Laboratorio: AMORE E FEDE NEL TEOLOGO LUTERANO EBERHARD JÜNGEL

  • 16:00

12-19-26 ottobre   16:00-18:15

Obiettivi

Nel 500mo anniversario della Riforma luterana, il laboratorio si propone di accostare una delle figure più significative della teologia luterana, il tedesco Eberhard Jüngel. L’accostamento della sua riflessione teologica, oltre ad offrire ulteriori conoscenze sugli elementi fondamentali della Riforma e, permette di andare a fondo su alcune questioni che interessano l’oggi: in che modo si articolano le relazioni umane con la relazione con Dio? Amore e fede sono in alternativa? In che modo possono illuminarsi a vicenda?

 

Contenuti

Presentazione della vita e del pensiero del teologo luterano Eberhard Jüngel

La dottrina della giustificazione e la Dichiarazione congiunta

L’uso del termine “relazione”

Esperienze di amore, esperienza dell’amore

Dio non è mai senza l’uomo

Amore di Dio e amore umano

 

Metodo

Il laboratorio sarà strutturato in contributi frontali da parte del docente, letture personali e in gruppo di testi scelti, lettura in forma seminabile dei contributi più significativi dell’Autore. Ogni studente sarà tenuto a stendere un elaborato che presenti una lettura sintetica di un tema proposto.

 

Bibliografia

Jüngel E., Dio, mistero del mondo: per una fondazione della teologia del Crocifisso nella disputa fra teismo e ateismo (Biblioteca di teologia contemporanea 42), trad. it. dalla terza ed. tedesca di F. Camera, Queriniana, Brescia, 1982 (20043).

____, Il vangelo della giustificazione del peccatore, come centro della fede cristiana: uno studio teologico in prospettiva ecumenica (Biblioteca di teologia contemporanea 112), trad. dal tedesco dalla terza ed. riv. di C. Danna, Queriniana, Brescia 2000.

Pesce F., Amore di Dio e amore dell’uomo, tra teologia e antropologia in Eberhard Jüngel, Facoltà teologica del Triveneto – Edizioni Messaggero, Padova 2014.

____, Rendere umano l’amore: il contributo di un teologo luterano, in Colloquia Mediterranea 5 (2015), pp. 215-234.

Pontificio Consiglio per l’Unità dei Cristiani-Federazione Luterana Mondiale, Dichiarazione congiunta sulla dottrina della giustificazione (31.10.1999), in «Enchiridion Vaticanum» 17/1051-1103.