SACRAMENTI

 

Docente: Orioldo MARSON

Ore settimanali: 3+2

Ore totali:  52 – I Semestre

ECTS 8

Obiettivi

Il corso presenterà una visione sistematica circa la realtà dei sacramenti. Si cercherà di radicare la prassi sacramentale della Chiesa nello “stile” di Dio in rapporto all’umanità e al suo popolo, come anche allo “stile” di Gesù nei suoi giorni e nelle sue opere. Attenzione particolare sarà riservata alla “lex orandi” della tradizione e del Concilio Vaticano II. Si aiuteranno gli studenti a elaborare un linguaggio catechistico più sensibile alle istanze del tempo presente.

Contenuti

Trattazione generale

I sacramenti oggi:

- esperienza celebrativa, prassi pastorale, riflessione teologica.

La fede della Chiesa:

-   rivelazione e sacramenti;

- le lezioni della storia.

Elementi per una riflessione sistematica:

-   il concetto di sacramento

-   il fondamento antropologico e sociale dei sacramenti (segno, simbolo, rito-celebrazione, festa);

- l’evento sacramentale: struttura; istituzione; efficacia e significato.

Il dialogo ecumenico

I sacramenti dell’iniziazione cristiana (con particolare attenzione all’Eucaristia).

I sacramenti della penitenza e dell’unzione dei malati.

Metodo

Il corso si svolgerà sostanzialmente mediante lezioni frontali. Si cercherà di entrare in dialogo con le domande degli studenti. L’esame si svolgerà in forma orale.

Bibliografia

SESBOÜÉ B., Invito a credere. Credere nei sacramenti e riscoprirne la bellezza, San Paolo, Milano 2011

Dispense dell’insegnante.