Docente: Orioldo MARSON

Ore settimanali: 2

Ore totali: 24 – I semestre

ECTS 5

Obiettivi

Conoscere, condividere e approfondire un quadro essenziale e aggiornato di dati e riflessioni circa l’identità e il senso dell’IRC nella scuola italiana: questo è lo scopo del Corso.

Contenuti

  1. Chi è l’insegnante di religione cattolica?
  • L’Idr come testimone
  • L’Idr come professionista
  1. L’IRC in Europa
  2. Che cos’è l’IRC?
  • Natura, storia e legittimit. dell’IRC
  • Aspetti giuridici e ordinamentali (leggi e norme della Repubblica; diritto canonico)
  • Nella scuola a servizio della persona
  1. IRC e scuola cattolica
  2. La “confessionalità” dell’IRC nel quadro delle finalità della scuola
  • Il carattere confessionale dell’IRC: problema o risorsa?
  • IRC e pluralismo religioso: verso un insegnamento post-confessionale?
  • Approfondimento: dati sulla situazione scolastica italiana
  1. Quale futuro per l’IRC?

Metodo

Gli incontri scolastici comprenderanno una parte di spiegazione (con l’ausilio di strumenti adeguati) e una parte di dialogo e confronto. L’esame si svolger. in forma orale sul percorso svolto, con riferimento a due testi concordati.

Bibliografia

Conferenza Episcopale Italiana. Servizio Nazionale per l’IRC, a cura di, L’insegnamento della religione risorsa per l’Europa. Atti della Ricerca del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa, LDC, Leumann (TO) 2008.

G. Goisis, G. Maglio, O. Marson, Laicità possibili. Fondamenti e prospettive, Nuova Dimensione, Portogruaro 2007.

Dispense a cura del docente.