Docente: Michele GIRO

Ore settimanali: 3

Ore totali: 36 – II semestre

ECTS 7

Obiettivi

Il corso si propone di affrontare alcune tematiche che solitamente rientrano nei programmi di IRC, cercando di inserirle in un contesto interdisciplinare.

Contenuti

Le tematiche si prestano in modo particolare per essere utilizzate nella scuola secondaria di secondo grado. Con opportuni adattamenti (naturalmente a “carico” dei singoli docenti), non mancheranno spunti per poter essere utilizzate anche negli altri ordini di scuola.

  1. Primo modulo: Il mondo di Dante… breve viaggio all’inferno!
  2. Secondo modulo: Gli apocrifi nel contesto sociale, economico, artistico medievale.
  3. Terzo modulo: Il “vangelo” secondo F. De André.

Metodo

Oltre alla necessaria lezione frontale, ci sar. spazio per lezioni interattive nelle quali si cercher. di “simulare” una proposta in aula. Esso si divide in tre moduli da 12 ore ciascuno. Ogni modulo . concluso in s., ma, al tempo stesso, segue un filo logico che lo collega anche agli altri.

Bibliografia

Per i moduli 1 e 2: M. Montanari, Storia medievale, ed. Laterza, Roma-Bari 2002 (o  ristampa successiva); J. Le Goff (a cura di), L’uomo medievale, ed. Laterza, Roma-Bari 1994 (o ristampa successiva).

Modulo 1: una qualunque edizione commentata de “La Divina Commedia- Inferno”; si consiglia: Dante Alighieri, La Divina Commedia – Inferno, con pagine critiche a cura di Umberto Bosco e Giovanni Reggio, ed. Le Monnier, Firenze 2002 (o ristampa successiva).

Modulo 2: L. Palermo, La banca e il credito nel Medioevo, ed. Bruno Mondadori, Milano 2008; C. Frugoni, La Cappella degli Scrovegni di Giotto, ed. Einaudi, Torino 2005 (al testo . accluso un documentario in DVD di Luca e Nino Criscenti).

Modulo 3: P. Ghezzi, Il Vangelo secondo De André, ed. Ancora, Milano 2003 (o ristampa successiva); E. Valdini (a cura di), Volammo davvero – un dialogo ininterrotto, ed. BUR, Milano 2007 (o ristampa successiva).